Radiodocumentari

Socialissimo Me:

Produzione: Manuel De Pandis

Distribuzione: Rai Radio3 – Tre Soldi

Anno di distribuzione: 2019

Tutti i diritti sono riservati

In fase di post-produzione.

Ciclo di 5 puntate in onda su Rai Radio3 (programma Tre Soldi) nel corso del 2019.

Trailer:

Sembrava un trattore:

di Manuel De Pandis e Giorgio Santise

Produzione: Centro Sperimentale di Cinematografia – sede Abruzzo

Distribuzione: Rai Radio3 – Tre Soldi

Anno: 2014

Tutti i diritti sono riservati.

Indagando il territorio aquilano fra le realtà più diverse come la Caritas, i progetti c.a.s.e e map, conoscendo le persone sui mezzi pubblici, nei bar e locali del centro cittadino, ci siamo fatti raccontare da persone di ogni età ed estrazione sociale i ricordi e le sensazioni provate durante la scossa di terremoto avvenuta nella notte del 6 Aprile 2009. Le emozioni, le paure degli anziani, il rumore del terremoto paragonato al cigolio delle ruote dei trattori agricoli, situazioni al limite dell’impossibile vissute nella notte, le testimonianze di genitori disposti a tutto pur di salvare la vita dei figli e le priorità dei militari nelle operazioni di soccorso. Ed ancora, il buio che fa da tetro background in un’apocalittica storia degna dei migliori film di fantascienza, ma che, purtroppo, ha logorato in maniera indelebile la mente degli aquilani.

Trenta minuti di ritardo:

di Manuel De Pandis

Produzione: Centro Sperimentale di Cinematografia – sede Abruzzo

Distribuzione: Rai Radio3 – Tre Soldi

Anno: 2015

Tutti i diritti sono riservati.

A parlare è Manuel, studente fuori-sede di Lettere a L’Aquila. Fra i ritardi personali, e quelli dei mezzi pubblici, la “giornata-tipo” dell’universitario è piena di appuntamenti in ritardo, di lezioni saltate, di esami persi e pullman rincorsi. La macchina è un miraggio per moltissimi studenti fuori-sede, che, in una città con numerosi problemi legati alla viabilità dopo il terremoto, vivono la loro giovane età chiusi in casa o cercando passaggi dai colleghi universitari del luogo che hanno una propria vettura. Non mancano nemmeno i problemi legati alle strade e ai costi proibitivi per uno studente a cui la città sta andando incontro, fra tasse da pagare nuovamente e costi degli affitti triplicati rispetto gli anni precedenti. Il radio-documentario, oltre alla voce narrante, contiene testimonianze di studenti aquilani.

 

Mi sono innamorato di te:

di Manuel De Pandis

Produzione: Centro Sperimentale di Cinematografia – sede Abruzzo

Distribuzione: Rai Radio3 – Tre Soldi

Anno: 2015

Tutti i diritti sono riservati.

L’amor che move il sole e l’altre stelle”… a distanza di secoli si può dire che sono i social a muovere l’amore, le relazioni e gli affetti nella società odierna. Il gusto del corteggiamento ha lasciato il posto ad una rapida osservazione dei profili sui social network della persona amata. Le classiche fasi delle relazioni fra i giovani d’oggi passano dall’uso del mezzo tecnologico, trasformandolo da semplice passatempo in protagonista delle storie d’amore. Il radiodocumentario ricostruisce in prima persona e tramite le interviste a giovani aquilani, un ritratto di una relazione-tipo, fino alla rottura di un fidanzamento con “rimozione dagli amici di Facebook”.

Disagi cittadini:

di Manuel De Pandis e Eleonora Gasparotto

Produzione: Centro Sperimentale di Cinematografia – sede Abruzzo

Distribuzione: Rai Radio3 – Tre Soldi

Anno: 2015

Tutti i diritti sono riservati.

Lavoratori che non possono muoversi senza mezzi pubblici, giovani che non possono a uscire la sera per la città de L’Aquila a causa della mancanza di corse di bus e taxi, associazioni che non si occupano di aiutare chi ha bisogno di aiuti con gli spostamenti. E ancora, storie di ordinari disagi cittadini che hanno portato con sé problemi logistici e organizzativi, e a farne le spese sono, come sempre, le persone anziane.

 

Vussa Paganica:

di Manuel De Pandis

Produzione: Centro Sperimentale di Cinematografia – sede Abruzzo

Distribuzione: Rai Radio3 – Tre Soldi

Anno: 2014

Tutti i diritti sono riservati.

Il radio-documentario parla della storia del Paganica Rugby e della sua voglia di emergere nel campionato di serie B in cui è collocata la squadra. La storia di rinascita sportiva va di pari passo con la rinascita della città de L’Aquila e delle sue province come Paganica. Elemento caratteristico della storia è la forza e la volontà dei ragazzi che compongono le squadre della società sportiva.

 

Il Paese dello Bello Maccarone:

di Manuel De Pandis

Produzione: Centro Sperimentale di Cinematografia – sede Abruzzo

Distribuzione: Rai Radio3 – Tre Soldi

Anno: 2016

Tutti i diritti sono riservati.

“Benvenuti a Fara San Martino, il paese della pasta e dell’acqua” : così recita lo slogan posto sul cartolleone di benvenuto appena si arriva nel paese.  Fara San Martino è un paesino in provincia di Chieti, situato sul versante del parco della Majella, in Abruzzo. É famoso per essere il luogo dove è nata la pasta De Cecco, che ha portato lavoro e benessere ai faresi. La storia parte dagli anni ’40, in piena seconda guerra mondiale, attraverso testimonianze che ripercorrono i cambiamenti e gli sviluppi del paese in relazione all’azienda De Cecco nel corso degli anni fino ai giorni nostri.

Le musiche sono di Sandro di Stefano. Le poesie sono lette da Federico Liaci.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: